Regolamento di biglietteria TS

AL MOMENTO DELL’ACQUISTO I CLIENTI/SPETTATORI SONO INVITATI A:

SEGNALARE il diritto a eventuali riduzioni prima dell’emissione del titolo d’ingresso (biglietto o abbonamento)

Non potranno essere accolti successivi reclami.

VERIFICARE al momento dell’acquisto data, fila, posto e tariffa riportati su biglietti e abbonamenti e la corretta corresponsione del dovuto (resto, ricevuta bancomat e carta di credito). Non potranno essere accolti successivi reclami.

SI RICORDA CHE:

– il biglietto o l’abbonamento emessi possono essere utilizzati esclusivamente per data, posto e tipologia riportati sullo stesso. Il personale è autorizzato al ritiro per verifica (per es. i ridotti per età, devono essere giustificabili con un documento d’identità). Lo spettatore che venga trovato sprovvisto del titolo, dovrà corrispondere nuovamente il prezzo del titolo d’ingresso.

– non è possibile accettare pagamenti in contanti superiori ai 3.000,00 euro (Legge di stabilità 2016).

– in caso di pagamento con carta di credito o con assegno, il personale di biglietteria è tenuto a chiedere l’autenticazione con un regolare documento di identità.

E’ POSSIBILE MODIFICARE UN TITOLO D’INGRESSO SOLO ED ESCLUSIVAMENTE COME SEGUE:

PER I POSSESSORI DI BIGLIETTI SINGOLI: è possibile modificare la data di un singolo spettacolo, mentre non è possibile cambiare il titolo dello spettacolo. La procedura comporta un costo amministrativo di € 9 per ogni biglietto, con rilascio di regolare ricevuta. La modifica, da concordarsi sulla base dell’effettiva disponibilità di posti nella nuova data scelta dal cliente, deve essere fatta necessariamente entro e non oltre data e orario di inizio spettacolo. In caso di modifiche o annullamenti della programmazione da parte di Torino Spettacoli o di organizzatori esterni, il possessore di biglietto singolo può sostituire lo spettacolo con altro titolo, scegliendo tra le proposte del circuito Torino Spettacoli ancora in cartellone per il 2019 – 2020 (spendendo in più o in meno in base al costo dello spettacolo scelto), secondo regolare prassi e cioè entro e non oltre i 5 giorni successivi alla data indicata sul titolo d’ingresso, oppure può ottenere il rimborso del biglietto, rispettando le consuete tempistiche per l’annullamento (5 giorni).

PER I POSSESSORI DI ABBONAMENTI TORINO SPETTACOLI: a eccezione dei Pomeriggi a teatro, che prevedono una sola data per ogni titolo, è possibile modificare gli ingressi su abbonamento (per farlo, è necessario presentare sia il titolo da modificare sia la facciata principale dell’abbonamento; in caso contrario, non sarà possibile effettuare il cambio) solo relativamente alla data, da concordarsi sulla base dell’effettiva disponibilità di posti nella nuova data scelta dal cliente, e non allo spettacolo, a titolo gratuito, rispettando le limitazioni dettate dalle Compagnie, necessariamente entro e non oltre data e orario di inizio spettacolo così come indicato sul titolo d’ingresso. Per ogni abbonamento è possibile modificare gratuitamente fino a 2 date nell’arco della stagione teatrale. Dal terzo cambio di data sarà applicato il costo amministrativo di € 9 per ogni cambio. Per ogni stagione non è comunque possibile modificare più di 3 date degli spettacoli a giorno e posto fisso all’Alfieri (Fiore Giovane e Fiore Grande). In nessun caso è previsto il rimborso integrale o parziale dell’abbonamento. In caso di variazioni nella programmazione, è possibile scegliere uno spettacolo sostitutivo del circuito Torino Spettacoli nell’ambito della stagione teatrale in corso.

È VIETATO FOTOGRAFARE, REGISTRARE O RIPRENDERE GLI SPETTACOLI.

AGEVOLAZIONI GRUPPI, ABBONATI, CONVENZIONATI T. SPETTACOLI E SPETTATORI CON DISABILITA’:

per gruppi (eccetto particolari limitazioni previste dalle Compagnie) si intendono: – almeno 15 persone paganti per gli spettacoli all’Erba e al Gioiello; – almeno 20 paganti per gli spettacoli all’Alfieri

per convenzionati si intendono: tutte le associazioni, le aziende e i CRAL convenzionati per il 2019/2020 con Torino Spettacoli, su presentazione della CVC Carta Vantaggi Convenzionati.

Agli Abbonati Torino Spettacoli 2019-2020 sono riservati (nelle date nelle quali sono previste le riduzioni, vedi singole condizioni e giorni di validità):
-fino a 4 biglietti ridotti per ogni spettacolo programmato da Torino Spettacoli nei teatri Erba, Alfieri e Gioiello

-fino a 4 biglietti ridotti per ogni spettacolo dei Festival con i quali Torino Spettacoli collabora (Teatro a Palazzo Chiablese a Torino, Ferie di Augusto a Benevagienna)

-(quando previsto) oppure il ridotto “unificato” per tutte le repliche.

Informativa privacy al seguente link: http://www.torinospettacoli.com/pdf/torino_spettacoli_informativa_sito_e_cookies.pdf

 

Copyright © Torino Spettacoli 2019
È vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti.
Torino Spettacoli - Teatro Stabile Privato di Pubblico Interesse - P.IVA 05386700016
disclaimer privacy
Trasparenza – art 9 Legge 112/2013