Il Giardino Segreto e Il Giornalino di Gian Burrasca

La commedia dei gemelli (Menecmi)
4 luglio 2019
Oh dio mio!
4 luglio 2019

i Germana Erba’s Talents

protagonisti di due classici della letteratura per ragazzi:

Il Giardino Segreto e Il Giornalino di Gian Burrasca

Il Giardino Segreto

di Frances Hogson Burnett – regia Simone Moretto
musiche Gabriele Bolletta – coreografie Gianni Mancini
produzione Torino spettacoli in collaborazione con Liceo per Danzatori e Attori Germana Erba

Liberamente ispirato al celebre romanzo per ragazzi, lo spettacolo mette in scena il processo di maturazione di due ragazzi, Mary e Colin, grazie alle cure da essi fornite a un giardino segreto. Un
giardino incantato rimasto chiuso per molti anni a causa di una sfortunata vicenda. I Germana Erba’s Talents affrontano un testo delicato in cui si parla di amicizia, di famiglia e di sentimenti.
Tutto ciò che sapeva della chiave era che si trattava della chiave del giardino chiuso. Era perché era stato chiuso così a lungo che voleva vederlo. Doveva essere diverso dagli altri posti”. In questo lavoro, la commediografa e scrittrice inglese ci parla di diversità, coraggio e amicizia. Al centro dell’azione, due bambini, l’orfana Mary e suo cugino Colin, che si adoperano per far rifiorire un giardino nascosto da un alto muro nella tenuta del padre di Colin e da lui dimenticato dopo la morte della moglie.
Il giardino segreto rivendica un’inedita capacità dei bambini di operare in modo assennato e aiutarsi vicendevolmente per uscire da un momento di crisi. In questo contesto si inserisce la metafora
portante di tutto il testo: quella del giardino, che non va inteso solamente come un luogo fisico ma anche come luogo dell’anima, da coltivare e far rifiorire in seguito a una situazione problematica.

Il Giornalino di Gian Burrasca

di Vamba – regia Simone Moretto
musiche Gabriele Bolletta – coreografie Gianni Mancini
produzione Torino spettacoli in collaborazione con Liceo per Danzatori e Attori Germana Erba

Il Giornalino di Gian Burrasca ha compiuto 110 anni!
E ora, caro giornalino mio, ti chiudo e mi accingo a separarmi da te per qualche giorno, ma son contento perché tu mi aiuti a compiere una buona azione e a far rifulgere la verità contro tutte queste invenzioni tendenziose“. E noi lo riapriamo per risvegliare il Gian Burrasca che è in noi!
Uno spettacolo vivace, dinamico e spensierato, realizzato dai Germana Erba’s Talents dopo il successo riscosso con Il piccolo principe-, per lasciare inalterato quello spirito di leggerezza e di
simpatia per una comicità che non ha né tempo né età. La storia di un ragazzino e delle sue avventure che hanno fatto sorridere intere generazioni ora è pronto per affascinare ancora. Il terremoto
Giannino Stoppani in arte Gianburrasca vi farà letteralmente sobbalzare dalla poltrona e attenti alla pappa col pomodoro! La “restituzione” sul palcoscenico del romanzo umoristico-avventuroso avviene attraverso la commistione di diversi linguaggi artistici, dalla prosa alla musica, al gesto.

Copyright © Torino Spettacoli 2019
È vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti.
Torino Spettacoli - Teatro Stabile Privato di Pubblico Interesse - P.IVA 05386700016
disclaimer privacy
Trasparenza – art 9 Legge 112/2013