L’esorcista

Hair
12 giugno 2019
Assassinio sul Nilo
12 giugno 2019

Teatro Alfieri – lunedì 25 novembre ore 20.45

La prova di fede più agghiacciante ed estrema prende vita sul palco

GIANNI GARKO

Andrea Carli  Claudia Campolongo  Viola Graziosi  Michele Radice 

Massimiliano Lotti  Simone De Rose  Jerry Mastrodomenico

L’esorcista

adattamento teatrale di John Pielmeier del romanzo omonimo di William Peter Blatty

musiche Ben Sprecher, Stuart Snyder – regia Alberto Ferrari –  produzione Ellevispettacoli

L’esorcista nell’immaginario collettivo ha rappresentato un punto di svolta rispetto alla narrazione dell’horror. E’ diventato un archetipo di paura, così come Frankenstein lo è stato per il suo tempo. Entrambi affondano le proprie radici nelle paure umane. Dal libro al film e ora al testo teatrale, gli elementi che hanno agitato le coscienze e i sonni di migliaia di persone sono ancora presenti. Vivi. Nello spettacolo, al di là degli effetti speciali, della musica, delle luci, dei suoni, delle proiezioni, della scenografia multipla, cinematografica, quello che ci scuote è sempre e comunque la natura umana. Qui, messa a nudo, indifesa e piena di tremori. Empatizzare con il lato più buio delle nostre paure e angosce può a volte essere catartico. Ma soprattutto vuole divertire. Flirtare con la morte può essere anche rilassante. Quando la medicina non riesce a fornire risposte agli strani sintomi della giovane Regan, Chris sua madre, disperata, si rivolge a un prete per chiedere aiuto. Ma prima che padre Damien possa affrontare ciò che ha di fronte, deve superare un problema enorme. Una battaglia  con i demoni che vogliono la nostra vita. Un’esperienza teatrale sofisticata e coinvolgente. “Ma poi sarà davvero tutta una finzione?”.

Copyright © Torino Spettacoli 2019
È vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti.
Torino Spettacoli - Teatro Stabile Privato di Pubblico Interesse - P.IVA 05386700016
disclaimer privacy
Trasparenza – art 9 Legge 112/2013