Le Bal. L’Italia balla dal 1940 al 2001 – Torino Spettacoli

Le Bal. L’Italia balla dal 1940 al 2001

Chapeau
9 giugno 2018
Caveman,  L’uomo delle caverne
9 giugno 2018

Teatro Gioiello – lunedì 15 e martedì 16 ottobre ore 21

GIANCARLO FARES SARA VALERIO

Le Bal. L’Italia balla dal 1940 al 2001

da Le Bal – una creazione del Théâtre du Campagnol da un’idea di Jean-Claude Penchenat

coreografie Ilaria Amaldi – scenografia Marco Lauria – costumi Francesca Grossi

regia Giancarlo Fares – produzione OTI Officine del Teatro Italiano e Tieffe Teatro Milano

La pista di una balera è pronta ad accogliere le coppie che di lì a poco riempiranno la sala. Tutti ballano e progressivamente si raggiunge il momento clou: una sorta di gara di ballo in cui non vince nessuno, ma, nel crescendo, si arriva ad un movimento accelerato che porta i personaggi a liberarsi dal peso dell’età, facendoli tornare giovani degli anni trenta. La musica si fa drammaturgia e permette alle azioni di raccontare la storia del nostro Paese dagli anni trenta, passando per la seconda guerra mondiale, la liberazione, il boom economico, le lotte di classe, la corruzione, la gioia della vittoria dei mondiali che unisce tutti indistintamente, il degrado, la paura dell’undici settembre e la riconquista dei valori, narrando i cambiamenti della vita quotidiana. Un racconto affidato alla musica e alla forza comunicativa delle azioni; molti i cambi di costume che raccontano il susseguirsi dei decenni, i mutamenti dei colori e lo scoprirsi del corpo. Sulle note di canzoni italiane, dal Trio Lescano a Fred Bongusto, a Modugno, Mina, Zero, Ruggeri, Battiato, Celentano e la Vanoni. Lo spettacolo originale nasce dalla mente di Penchenat, presente come attore anche nella trasposizione cinematografica Ballando Ballando diretta da Ettore Scola.

CopyRight © Torino Spettacoli 2018
È vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti.
Torino Spettacoli - Teatro Stabile Privato di Pubblico Interesse - P.IVA 05386700016
disclaimer privacy
Trasparenza – art 9 Legge 112/2013